Gustavo Di Giulio

gustavodigiulioGustavo Di Giulio (1918-1992)

Nato a Napoli , nel 1941 conseguì la laurea in Giurisprudenza all’università di Roma, senza però tralasciare lo studio dei classici. La lunga parentesi militare, durata sette anni, lo portò in Albania, Grecia, Tunisia ed Egitto. Fu proprio questo diretto contatto con le brutture della guerra ad affinare la sua maturazione di uomo e di artista. La sua attività nel quadro dei Servizi di Stato lo ha condotto in diverse regioni italiane fino ad approdare a Como dove ha ricoperto il ruolo di Vice Prefetto. All’istituzione dei Tribunali Regionali Amministrativi è passato alla magistratura concludendo a 70 anni la sua brillante carriera come Presidente di Sezione del TAR di Milano.

Uomo sensibile e colto, coltivò molteplici interessi, primo fra tutti la Numismatica, di cui diventò appassionato collezionista e massimo esperto, tanto da pubblicare il volume “DALLA MONETAZIONE MEDICEA” - Crippa Editore.

Intorno ai 50 anni la passione per la poesia lo portò ad una fervida, instancabile produzione di liriche che, parzialmente, finirono nella raccolta POLVERE DEL TEMPO, edito a Roma nel 1976.

 

€3.02
Polvere del tempo
Le liriche, di stile moderno, scendono dolcemente nell’animo del lettore che trova in esse una parte di se stesso. 
Dettagli...




amazon
Excalibooks
Mnamon e-learning
Arte a Trezzo - Associazione De Micheli
Locandina Premio CiRCe1