Introvabili

Libri più che dimenticati, scomparsi sotto l’incurante polvere del tempo, la cui fama è andata oscurandosi.
Non sostenuti dall’aura di “capolavoro” di “classico” che spesso meriterebbero, sono stati rimpiazzati via via dalle opere più recenti ed anche più attuali.
È infatti fuor di dubbio che i contenuti, la prosa, gli artifici letterari siano mutati anche profondamente; leggere queste opere dà comunque informazioni su un passato non lontano, su come i nostri nonni o avi si dilettassero nella lettura, e procura un innegabile piacere anche al lettore moderno.
Provare per credere, tanto più che i libri, ormai fuori da diritti, si possono scaricare gratuitamente.
Mariangela Moccia

Mnamon ha affidato a Mariangela Moccia la ricerca di queste opere, che vengono pubblicate con una breve recensione.
Mariangela Moccia, molisana di origine, vive tra Milano e Domodossola.
Impegnata per un trentennio nell’insegnamento, ha approfondito nel tempo la conoscenza della letteratura di autori contemporanei, italiani e stranieri.
I classici, oltre ad essere materia di insegnamento quotidiano, l’hanno sempre appassionata. Per questo ha deciso di dedicarsi alla ricerca di testi “dimenticati”, divenuti per conseguenza difficili da trovarsi, per riproporli ai lettori.

Risultati 1 - 6 di 6Mostra:     Elementi per Pagina
Risultati 1 - 6 di 6Mostra:     Elementi per Pagina