In cattedra con Gigliola

Autore:

1,00

Storie di parole per l’insegnamento

Descrizione

Come insegnare l’italiano a stranieri adulti? Una problematica che si presenta sempre più spesso nelle aule. Ci vogliono contenuti semplici, al contempo ricchi di esempi. Devono essere appositamente studiati per raggiungere lo scopo. Questi otto racconti vedono una bambina alle prese con i suoi genitori. Tante domande della piccola, alle quali non è così semplice rispondere.

Un testo che conduce allo studio con l’ausilio del digitale.

L’insegnamento dell’taliano

Il contenuto dei racconti

Dei tre protagonisti, la principale è una piccola “prima donna” dal nome candido ma di già ben decisa personalità e vivacità.
gigliola con ranocchioGli amorevoli genitori, specialmente il padre, ne sono ben consapevoli e spesso rimangono stupiti dal senno dimostrato dalla figlioletta. A volte il sorriso è suscitato dal ribaltamento dei ruoli convenzionali in particolar modo paterni.
È il papà che teme di essere rimproverato per il regalo non bene accetto di una bambola che potrebbe finirgli scaraventata sulla testa. O di essere redarguito per non saper aiutare nei compiti scolastici.
Per sua stessa ammissione, il padre riconosce che la figlia è la sua “gioia” e “luce” dei suoi occhi, benché un tantino pedante “con il suo tipico ciglio da sapientona”.
Ma ammette anche che “non c’è giorno in cui non si insegni lei stessa un qualcosa di nuovo della vita”. I commenti e le reazioni della bambina colgono spesso di sorpresa il papà. Questi finisce per diventare il co-protagonista tenero e amabile, fallibile ma figura sempre presente nella filatura di questi racconti.
(dalla prefazione di Anna Clara Ionta)

Non solo per stranieri

I conrtenuti e le illustrazioni ne fanno un testo utile anche nella scuola primaria per alunni italiani.
I racconti sono scritti da Giuseppe De Renzi, da un’idea di Anna Clara Ionta.
Quest’ultima è laureata in Lettere Classiche. Già docente di materie Letterarie in Italia, dal 1987 insegna Lingua e Cultura Italiana in istituzioni accademiche negli Stati Uniti. È co-autrice di testi per l’insegnamento della lingua italiana per stranieri e di libri per bambini. È quindi esperta sul quesito di come insegnare l’italiano a stranieri adulti.
Le illustrazioni sono di Aurora Braga.

E-book con illustrazioni. 880 kb. 41 pagine.

 

carrello Se preferisci leggere su carta, acquista il libro su Amazon, per consegna in pochi giorni.

Ti potrebbe interessare…

Pin It on Pinterest

Share This