Novelle lombarde

Autore:

0,00

Novelle da un autore noto agli inizi del XIX secolo

COD: M17001e Categoria: Tag: Autore:

Descrizione

scritta grafica introvabili12 novelle introvabili per un anno, da non confondersi con le più immortali pirandelliane. Infatti la collana degli Introvabili raccoglie libri selezionati da Mnamon che non si trovano più nelle librerie. Si tratta di opere che hanno riscosso un buon successo ai loro tempi, non tale da superare la barriera della dimenticanza.

Novelle lombarde raccoglie 12 racconti. Vita normale di gente per lo più di montagna: amori, disgrazie, personaggi gretti o nobili. Una variegata raccolta di situazioni che non mancherà di allietare il lettore di oggi.

Riscoprire la letteratura dei secoli passati

Un autore ormai dimenticato

Avancinio Avancini godeva ai suoi tempi di buona popolarità. Era giornalista e la sua penna si prestò con vivida passione alla causa dell’irredentismo trentino.

La sua prosa, semplice e trasparente, senza retorica, era molto apprezzata dai lettori.

Le Alpi, testimoni di infinite storie

Così l’Avancini nella prefazione.

Se l’interesse di un’opera d’arte è in relazione col grado di verosimiglianza che l’artista ha saputo donarle, non debbono mancar d’interesse le mie modeste novelle, specchio fedele della realtà. Ed io anzi mi sono meravigliato spesso che altri, prima e più valente di me, non pensasse a descrivere i miei paesi ove pur durano tante consuetudini ignorate alla maggior parte degli italiani, le quali hanno un profumo di verginità caro all’anima, ispiratore di sentimenti affettuosi.

Nella stessa prefazione, l’autore replica ad alcune critiche che una delle sue 12 novelle introvabili per un anno aveva provocato.
Era Una vittima, della quale si può qui leggere un estratto.

Formato: epub (140 kb). 102 pagine.

 

Distribuito in FULL PROJECT GUTENBERG LICENSE

Ti potrebbe interessare…

Pin It on Pinterest

Share This