Follia del tempo uguale

Autore:

La gioia di esistere, dove la malinconia non ravvede futuro

COD: 9788869491276 Categorie: , Autore:

Descrizione

Un inno alla vita sono queste poesie. Il poeta esprime la sua felicità di esistere, a volte offuscata dalla consapevolezza della fine.

Parlare agli altri

Gioia e tristezza insieme

Gamberoni ci offre l’ultima raccolta delle sue poesie, intime, colloqui con se stesso. Sono tuttavia scritte con il segreto intento di condividere con altri, cui spiegare perché la vita non va sprecata.
Laggiamo, dalla provocatoria prefazione dell’autore:

“Mi va anche la pioggia quando bruisce e sembra volerci raccontare l’ultima novità accaduta tra le nubi prima che se ne staccasse per ammorbidire la gleba. Poi amo con tutto il cuore tante altre cose che accadono nella vita. Da ciò deriva la mia rabbia di dover morire, prima o poi. E sapere per certo che non c’è via di scampo, essendo tardi per farmi spiegare da Maria come si fa ad essere assunti in cielo o da Gesù come si fa a resuscitare dopo tre giorni.
Tutto questo dolore lo troverete nei miei versi, se vi va di leggerli…”

Un poeta da riscoprire

Tullio Gamberoni, in vita, ha avuto numerosi riconoscimenti. La sua poesia è stata apprezzata, anche se certamente da un troppo sparuto numero di appassionati. Le sue poesie sono piene, importanti, addirittura foosofiche. In esse non mancano le riflessioni sull’amore, le nostalgie per i luoghi e le passioni. In tutte c’è un inno alla vita, della quale in ogni momento denuncia la bellezza ed il senso della fine.
Gamberoni ha anche registrato l’audiolibro Il sorriso degli Dei.

Audiolibro recitato dall’autore

ombra di uomo sul selciatoSono raccolte nell’audiolibro le poesie recitate dal poeta, scomparso nel 2016. La registrazione fu fatta dall’autore con i mezzi di cui personalmente disponeva e presenta pertanto alcuni difetti, praticamente ineliminabili, anche con un intervento di editing che pure abbiamo fatto. Abbiamo tuttavia deciso di pubblicare questo preziosissimo documento con le belle poesie recitate dalla voce un po’ roca del poeta, nella sua personalissima ed appassionata interpretazione. Le poesie sono nell’ordine: La follia del tempo uguale; La bugia; Sì, piangerò; Umido vespro di malinconia; Il dubbio; La bella giornata; Voi che sapete le segrete cose; Una sequela di battaglie; Alternanza; La movida al bar di Teresa una sera qualunque; Il punto nave; Tutto sommato; Aiutatemi amici. Il sottofondo musicale è l’adagio dal prologo a “I masnadieri” di Giuseppe Verdi.
Formato: epub (62 Kb). Pagine: 25.
Audiolibro: mp3. 29 minuti.

Puoi ascoltare una poesia recitata dalla sua voce: ascolta l’anteprima

Il libro è iscritto al programma KDP Select e può essere acquistato solo su Amazon

Ti potrebbe interessare…

Pin It on Pinterest

Share This