Profilo e rintocco

Autore:

2,00

L’Arte Transrealista innalza ad infinito i frammenti del reale

COD: 9788869491221 Categorie: , Tag: , Autore:

Descrizione

Transrealismo poetico è un movimento che ha trovato soprattutto in Spagna i propri cantori. Queste poesie di Zella Geddo appartengono all’arte transrealista e sono l’espressione italiana del movimento.

Il concetto transrealista

La verità dell’uomo e dell’universo

L’Arte Transrealista è lirica et individuale coglie i frammenti del reale e li innaza ad infinito.

“Un volo, un passo, una caduta
giù per la rovina dei miei occhi
infranti e scheggiati in nuvole di colori
rubati ad un bimbo dalle chiare mani,
che già ride,
del mio buffo precipitare
fra le rovine delle tue braccia.”

Sono versi complessi, da meditare nel profondo dei significati, quelli delle 34 poesie di questa raccolta,

Poesie premiate

1° posto nel 2013 del Premio letterario Valle Vigezzo “Andrea Testore”.
Nella premessa di Zella Geddo il delirio della poesia, il transrealismo poetico.
“Estesi nell’incantamento di potenze tra rarefat­to e futile piacere di un’esistenza dominata dalla bel­lezza di un suo unico atto.
Poesia, novelli Erostra­ti conducono al grembo di un sospiro. Alte fiam­me odorose tessitrici di coloro che possono folli abiurare la vita!”

Un romanzierte che ama la poesia

Il tratto poetico si scopre nelle altre opere di Claudio Zella Geddo. La sua scrittura è colta, spazia tra letteratura, musica, arte con leggera facilità. Ne sono espressione i suoi racconti e i romanzi. L’ultimo, L’ombra del cuore, un successo di critica e lettori.

 

Formato: epub ( 337 Kb) e pdf (772 Kb). 50 pagine.
Acquista il libro e scarica entrambi i formati,

Ti potrebbe interessare…

Pin It on Pinterest

Share This