Comunicazione interdisciplinare (TM)

Autore:

Scoprirete quanto le regole per comunicare possano servirvi nel vostro lavoro di ogni giorno e nel rapporto con gli altri

COD: 9788869493102 Categoria: Autore:

Descrizione

Comunicazione interdisciplinare: che cos’è e a che cosa serve. Alla fine di questo saggio scoprirete quanto le regole per comunicare possano servirvi nel vostro lavoro di ogni giorno e nel rapporto con gli altri.

Summa di anni di professione nello Sviluppo e nell’Innovazione

Giovanni Mappa, Ingegnere, è un professionista dell’Innovazione. Si è occupato di Intelligenza Artificiale, di Ingegneria della Conoscenza, di nuove opportunità dii business per gruppi di imprese, eccetera. Ha ottenuto dal MIUR (ministero Istruzione Università Ricerca) la certificazione di Laboratorio di Ricerca Industriale, nell’ambito dei Sistemi ICT e Sistemi Esperti per il “mercato libero” della ricerca industriale.

In questo saggio raccoglie le competenze e le formulazioni scientifiche che stanno alla base della comunicazione, con particolare riferimento alla comunicazione interdisciplinare, lemma da lui creato per rappresentare la complessità da affrontare per una efficace comunicazione nell’era della multi disciplinarietà.

Algoritmi di Comunicazione Proattiva e Apprendimento Interdisciplinare

piramidi stratificate con i principiSaper comunicare non significa essere necessariamente oratori, ma essere abili nell’arrivare agli interlocutori, nel superare le possibili barriere linguistiche o culturali, nel generare una partecipazione emotiva; ma ancora più importante, nell’ottenere il “risultato” (pianificato): un contratto, un coinvolgimento, un riconoscimento,
(dalla prefazione dell’Autore)

Mappa spiega quest’assunto attraverso formule e diagrammi, per rendere appieno la scientificità dell’approccio. Ogni passo è tuttavia analizzato e spiegato in modo che chiunque possa appropriarsi di nozioni a volte complesse.

Comunicare è un’arte?

L’arte di rendere facili argomenti apparentemente per addetti ai lavori o, peggio, per pochi adepti, appartiene a chi sa semplificare le cose mantenendo il rigore scientifico che esse contengono.

L’argomento oggetto del libro non è facile, anche se tale sembrerebbe. Comunicare è infatti nella quotidianità di tutti, cosa dire su un argomento così scontato? Quali misteri nascosti possono disvelarsi?

È procedendo nella lettura di questo esauriente saggio che il lettore scopre quanto poco conosca di questo atto così spontaneo.

Un testo che suggerisce ed insegna

Una spontaneità però che non appartiene a tutti. Per questo l’Autore, l’ingegner Giovanni Mappa, esperto internazionalmente riconosciuto dell’argomento, fornisce regole, formule, suggerimenti, elenca liste, casistica, statistiche per sostenere le tesi che porta avanti. La sua vicenda lavorativa peraltro l’ha portato ad essere lui stesso un personaggio interdisciplinare, essendosi occupato di impiantistica, intelligenza artificiale, ambiente e altri ambiti.

Le sue tesi stanno dunque nel titolo e introducono l’interdisciplinarietà come base per una comunicazione efficace. Non occorre essere tuttologi, ammonisce Mappa, tuttavia è importante per il comunicatore sapersi muovere nelle essenze delle diverse discipline che il suo argomento va a toccare. Questo riguarda tutti coloro che vogliono o devono per lavoro comunicare, siano essi manager aziendali o professionisti o gestori di gruppi di persone, pubblicitari, speaker radiofonici, politici, eccetera. Per costoro comunicare è essenziale, è parte del bagaglio esperienziale che devono possedere.

Comunicazione e relazione interpersonale

ragazzi con lo smartphoneIl libro affronta aspetti legati a volte alla relazione interpersonale, la quale contiene la comunicazione. Per esempio fornisce i principi comportamentali nel saper gestire i conflitti o nel condurre i collaboratori a risolvere i problemi e puntare all’innovazione; ma tratta anche della comunicazione gestuale o mimica.

Sono tutti questi e molti altri gli argomenti approfonditi in questo saggio tanto che il lettore, giunto alla fine, si vedrà costretto ad una rilettura per meglio impadronirsi degli importanti strumenti che gli vengono offerti.

eBook: epub (2,1 MB).

 

Guarda il trailer

Ti potrebbe interessare…

Pin It on Pinterest

Share This