La Valle di Divedro e il Sempione

Autore:

12,00

Un prezioso contributo alla memoria: luoghi, storia, tradizioni.

Descrizione

Alpi occidentali, il Sempione e le valli: tutti gli aspetti della vita della valle sono osservati, studiati, raccontati, con la mano e il rispetto dello storico ma anche con la passione di chi vede nelle pieghe di una cultura, considerata a volte ‘secondaria’, i profondi valori della gente di montagna.

Una piccola enciclopedia dei luoghi

La memoria storica

Uscito per la prima volta nel 1987, il libro è frutto di un lungo impegno. È un vero riferimento per scoprire molti aspetti di questi luoghi.

gola profonda col ponte del diavolo

L’impressionante Ponte del diavolo

È un prezioso contributo alla memoria storica, alla curiosità e anche un pò alla nostalgia.
Un libro molto adatto alla scuola, ricco com’è di riferimenti alla flora e alla fauna delle alpi.
Anche un riferimento per il turista, alla scoperta di escursioni in Val Divedro, sul Sempione, all’Alpe Veglia, al traforo del Sempione. Tutti luoghi ricchi di bellezze naturali.

Usi e costumi

In questa parte delle Alpi occidentali sono ricche le tradizioni. I popoli dell’Ossola, i Valser, le genti di confine, che hanno convissuto, non sempre amichevolmente. Il libro, ricco di immagini fotografiche, ritrae, oltre ai uoghi, le tradizioni montane.
Il volume fu poi seguito da altre quattro opere: ‘La Casa di Riposo di Varzo’ nel 1987, ‘Balmalonesca e il Sempione’ nel 1991, ‘Ul Dvarùn’ nel 1993 e ‘Sussurri nel vento’ nel 1998.
La prefazione è di Lisanna Cuccini.

Formato: epub (6 MB) con immagini. Pagine: 170.

Ti potrebbe interessare…

Pin It on Pinterest

Share This