Nuovi libri da leggere e ascoltare

Nuovi libri da leggere e ascoltare

 

testata newsletter

 

Un libro per settembre: poesia, ricordando, audiolibri.

Come a una Festa di compleanno

La nuova silloge poetica di Claudio Barna è stata presentata questa primavera al Festival del libro dell'Ossola (guarda la sintesi della presentazione).

Il poeta ha raccolto le sue composizioni in tre parti: gli epigrammi del quotidiano, i canti degli affetti agli amici e, in ultimo, il poema alla Luna.

Barna è anche autore dei resoconti dalla Biennnale di Venezia, che ogni anno regala ai suoi lettori attraverso il sito di Mnamon. Preannunciamo che anche quest'anno potremo scoprire la kermesse veneziana attraverso il suo sguiardo incantato.

Libro cartaceo (74 pagine) e eBook.

 

 

 



‍10 anni della Fondazione De Micheli

Dieci anni di storia dell’Associazione Arte a Trezzo e della Donazione Ada e Mario De Micheli

Con la creazione dell’Associazione Arte a Trezzo, per dieci anni con mia sorella Anna siamo riusciti a mantenere intatto un patrimonio culturale affinché potesse rimanere “a disposizione di tanti”.

Dieci anni che, assieme a grandi soddisfazioni, sono stati caratterizzati anche da mille difficoltà, delusioni e momenti di profondo scoramento.

Poi, la svolta, una grande “invenzione” dell’amico Attilio Pizzigoni.

È grazie a lui e alla decisiva, ferma volontà e all’impegno del Magnifico Rettore Remo Marzenti Pellegrini che la Donazione Ada e Mario De Micheli è ora difesa dalle prestigiose mura dell’Università di Bergamo.

(Dalla prefazione di Gioxe De Micheli)

Il libro è corredato dalle fotografie dei manifesti di esposizioni, mostre e convegni che hanno visto l’Associazione Ada e Mario De Micheli impegnata sul fronte della divulgazione del patrimonio culturale eredità di Ada e Mario De Micheli.

Libro cartaceo (72 pagine) e eBook.


Scorribande nel passato

Un esame che un uomo fa delle sue azioni e delle sue scelte, tra ricordi personali e fantasiose ricostruzioni.

Un libro che si può leggere da capo a fondo, oppure per salti come se gli episodi che contiene fossero tra loro slegati o appartenessero a persone diverse.

Sembra di trovarsi di fronte all’opera che un uomo fa di riordino e di inevitabile revisione tra i ricordi.

Ogni esperienza è passata al vaglio della scrittura, in un riesame attraverso il quale emergono eroismi e meschinità, grandi gesti e piccole fughe.

(Dalla prefazione di Giuseppe Possa, curatore del libro)

Libro cartaceo (480 pagine) e eBook.

 

copertina

 


Novità audiolibri

Gli audiolibri Mnamon sono su tutte le audiolibrerie online.

 

Due biotecnologi

Anno 2040. La professoressa Zhang ricorda la rivoluzionaria invenzione del Professor Ricci, destinata alla creazione di un nuovo essere umano.
Fantascienza? Sì, ma sorprendentemente verosimile.

Il racconto dei biotecnologi è trasferito in audiolibro. Esso fa parte delle Conversazioni dal futuro de I RUGGENTI ANNI ’40 DEL XXI SECOLO, di Diego Cassani.

La voce di Elena Nunziatini interpreta la professoressa Zhang.

Audiolibro: mp3, 58 minuti.

 

copertina tè


‍Rubriche ed eventi

Presto online le Cronache dalla Biennale d'Arte, di Claudio Barna.
Per le cronache dello scorso anno visita la pagina Medium.com/@Mnamon:.

 

L'autore Nicola Paone incontra i lettoriPresentazione de Lo strano caso del Commissario Cirillo al Trianon Viviani, in Piazza Vincenzo Calenda 9 a Napoli, il 10 settembre alle 18. Il romanzo giallo, ambientato nelle vie di Napoli, sta riscuotendo un grande successo di vendita.

 

Graziano di Benedetto presenta "Progetto Battisti - Lucio, Emozioni", a Grugliasco (TO) il 18 e 19 settembre.


Mnamon pubblica eBook, libri, audiolibri.

Segui Mnamon

Pubblica con Mnamon

Gentile Lettore,
per noi di Mnamon la sicurezza dei tuoi dati è importante e desideriamo che tu ti senta sempre protetto e informato.
Abbiamo aggiornato l’Informativa sulla Privacy in conformità con il nuovo Regolamento dell’Unione Europea n. 679/2016, noto come “GDPR” (General Data Protection Regulation).
Per saperne di più ti invitiamo a leggere la nuova Informativa dove troverai in modo semplice e sintetico quali informazioni raccogliamo, i motivi per cui trattiamo i tuoi dati personali e i tuoi diritti.

Se non vuoi ricevere ulteriori comunicazioni rimuovi la tua iscrizione