ArfordiR

Mi chiamo Paolo Costa ho 36 anni. ArfordiR è l’alter ego che ho scelto: nella lingua gallese significa “Costa del mare” e questo ha per me un significato.
Non sono uno scrittore, ma in questi anni ho affrontato alcuni ostacoli che possono capitare nella vita di tutti, anche se non siamo stati noi a volerli.
E così ho iniziato a scrivere i miei pensieri, quello che il cuore voleva fare uscire.
Ho sempre pensato che tutto quello che arriva nella nostra mente parta sempre dal cuore, così che si possa essere il più sinceri possibile, senza mentire ad altri e alla propria anima.
La cosa importante è non giudicare mai prima di conoscere e leggere gli occhi di una persona.

Thumbnail

Mi chiamo Paolo Costa ho 36 anni. ArfordiR è l’alter ego che ho scelto: nella lingua gallese significa “Costa del mare” e questo ha per me un significato.
Non sono uno scrittore, ma in questi anni ho affrontato alcuni ostacoli che possono capitare nella vita di tutti, anche se non siamo stati noi a volerli.
E così ho iniziato a scrivere i miei pensieri, quello che il cuore voleva fare uscire.
Ho sempre pensato che tutto quello che arriva nella nostra mente parta sempre dal cuore, così che si possa essere il più sinceri possibile, senza mentire ad altri e alla propria anima.
La cosa importante è non giudicare mai prima di conoscere e leggere gli occhi di una persona.

Visualizzazione del risultato

Pin It on Pinterest

Share This