Maria Moriniello Salvi

Maria Moriniello Salvi (1915 – 2006)
Nata a Palermo, ha vissuto la giovinezza a Roma. Trasferitasi con la famiglia a Milano, si sposa con Virginio Salvi e ha quattro figli, Anna, Paola, Vittorio e Gilberto.

Dopo aver frequentato un corso monografico sulla scultura all’Accademia di Brera, comincia a scrivere, riscuotendo immediato apprezzamento e divenendo critico d’arte, ma non solo: famoso il suo ciclo di grandi interviste a personalità del mondo delle lettere, del cinema, dell’arte e del teatro, della cultura.

Nel contempo diviene firma primaria della rivista “Valigia Diplomatica”, dove compaiono le sue recensioni su artisti tra i più famosi del periodo. Ha ricoperto l’incarico di Direttore artistico per diverse Gallerie d’arte, l’ultima la Galleria degli Artisti di Milano.

Ha ricevuto il premio per meriti artistici dall'”Accademia per le Arti, le Lettere e le Scienze”, di Parigi, e l’ambita Teca d’argento del Comune di Milano per la sua attività di critico d’arte e di giornalista.

Thumbnail

Maria Moriniello Salvi (1915 – 2006)
Nata a Palermo, ha vissuto la giovinezza a Roma. Trasferitasi con la famiglia a Milano, si sposa con Virginio Salvi e ha quattro figli, Anna, Paola, Vittorio e Gilberto.

Dopo aver frequentato un corso monografico sulla scultura all’Accademia di Brera, comincia a scrivere, riscuotendo immediato apprezzamento e divenendo critico d’arte, ma non solo: famoso il suo ciclo di grandi interviste a personalità del mondo delle lettere, del cinema, dell’arte e del teatro, della cultura.

Nel contempo diviene firma primaria della rivista “Valigia Diplomatica”, dove compaiono le sue recensioni su artisti tra i più famosi del periodo. Ha ricoperto l’incarico di Direttore artistico per diverse Gallerie d’arte, l’ultima la Galleria degli Artisti di Milano.

Ha ricevuto il premio per meriti artistici dall’”Accademia per le Arti, le Lettere e le Scienze”, di Parigi, e l’ambita Teca d’argento del Comune di Milano per la sua attività di critico d’arte e di giornalista.

Visualizzazione del risultato

Pin It on Pinterest