/public_html/wp-content/themes/Divi/header.php,12153,1571230782000

Nadia Cavallo

Nadia Cavallo, nata in Tasmania, Australia, da genitori Italiani, vive vicino a Melbourne con il marito e tre figli. L’intraprendente insegnante d’italiano in Australia, ha lanciato finora tre favolosi progetti rivolti all’insegnamento della lingua italiana in Australia.
Nel primo progetto, An Italian Adventure, insieme ad un burattino di Pinocchio ha percorso l’Italia da nord a sud girando un film per i suoi studenti. Mentre facevano il montaggio Nadia capì che, se lei desiderava una cosa di questo genere, forse c’erano altri insegnanti e genitori che la desideravano. Ed ecco la nascita di una nuova idea. Coll’aiuto di suo figlio grafico, Christian, il DVD viene accopiato ad un Libro per insegnanti, ed inizia subito ad avere successo nelle scuole Australiane.
A questo punto nasce la sua attivita’ Cavallo Capers.

Adesso con gli altri progetti, il CD delle sue canzoncine originali Buongiorno Signora e il filmato An Italian Christmas Adventure, Nadia vede che il primo viaggio di 8 anni fa continua a spingerla in modo imprevisto.
Lei si descrive sempre come ‘accidental author’ pensando che tutto ciò che accade non se lo sarebbe mai aspettato mentre la lista di DVD, CD, libri didattici cresce in continuazione.

La storia della Befana è una sua preferita. Dopo averla raccontata nelle sue classi per tanti anni è stata finalmente scritta da lei e illustrata da David Di Cristoforo.
Nel creare di questi progetti, Nadia continua a realizzare il suo sogno di condividere e contribuire in questo modo ad aiutare altri insegnanti, genitori e tutti coloro che vogliono insegnare la lingua e la cultura italiane ai giovani australiani, utilizzando il suo talento nella musica e nella scrittura.
Questo libro, tradotto in italiano e pubblicato in Italia, è un altro sogno realizzato. Infatti Nadia aveva capito che i bambini italiani non conoscevano completamente la storia della Befana, da qui la spinta per la pubblicazione.

“Vorrei continuare ad offrire un vasto assortimento di prodotti, usando i miei talenti e divertendomi un mondo” dice Nadia.

Sul sito si trovano altre informazioni e foto: www.cavallocapers.com.

Thumbnail

Nadia Cavallo, nata in Tasmania, Australia, da genitori Italiani, vive vicino a Melbourne con il marito e tre figli. L’intraprendente insegnante d’italiano in Australia, ha lanciato finora tre favolosi progetti rivolti all’insegnamento della lingua italiana in Australia.
Nel primo progetto, An Italian Adventure, insieme ad un burattino di Pinocchio ha percorso l’Italia da nord a sud girando un film per i suoi studenti. Mentre facevano il montaggio Nadia capì che, se lei desiderava una cosa di questo genere, forse c’erano altri insegnanti e genitori che la desideravano. Ed ecco la nascita di una nuova idea. Coll’aiuto di suo figlio grafico, Christian, il DVD viene accopiato ad un Libro per insegnanti, ed inizia subito ad avere successo nelle scuole Australiane.
A questo punto nasce la sua attivita’ Cavallo Capers.

Adesso con gli altri progetti, il CD delle sue canzoncine originali Buongiorno Signora e il filmato An Italian Christmas Adventure, Nadia vede che il primo viaggio di 8 anni fa continua a spingerla in modo imprevisto.
Lei si descrive sempre come ‘accidental author’ pensando che tutto ciò che accade non se lo sarebbe mai aspettato mentre la lista di DVD, CD, libri didattici cresce in continuazione.

La storia della Befana è una sua preferita. Dopo averla raccontata nelle sue classi per tanti anni è stata finalmente scritta da lei e illustrata da David Di Cristoforo.
Nel creare di questi progetti, Nadia continua a realizzare il suo sogno di condividere e contribuire in questo modo ad aiutare altri insegnanti, genitori e tutti coloro che vogliono insegnare la lingua e la cultura italiane ai giovani australiani, utilizzando il suo talento nella musica e nella scrittura.
Questo libro, tradotto in italiano e pubblicato in Italia, è un altro sogno realizzato. Infatti Nadia aveva capito che i bambini italiani non conoscevano completamente la storia della Befana, da qui la spinta per la pubblicazione.

“Vorrei continuare ad offrire un vasto assortimento di prodotti, usando i miei talenti e divertendomi un mondo” dice Nadia.

Sul sito si trovano altre informazioni e foto: www.cavallocapers.com.

Visualizzazione di 1 risultato

Pin It on Pinterest

Share This