/public_html/wp-content/themes/Divi/header.php,12153,1571230782000

Paolo Gherardino

Nato in provincia di Siena, si è trasferito con il padre, funzionario statale, in Sicilia dove, in un paesino vicino ad Enna, è cresciuto e vive tuttora.
Laureatosi in Lettere, insegna la materia nelle scuole superiori.
Ha scritto molto, ma mai pubblicato, preferisce tenere per sé le proprie esternazioni letterarie, “troppo misere di fronte ai veri scrittori”, come lui stesso ammette, con questo ponendo sotto il giudizio di una severa critica la moltitudine di opere di improvvisati e spontanei scrittori.
I pensieri oggetto del libro escono più per scelta civica che letteraria, appartenendo secondo lui alla saggistica e non fatti per la lettura di svago.

Thumbnail

Nato in provincia di Siena, si è trasferito con il padre, funzionario statale, in Sicilia dove, in un paesino vicino ad Enna, è cresciuto e vive tuttora.
Laureatosi in Lettere, insegna la materia nelle scuole superiori.
Ha scritto molto, ma mai pubblicato, preferisce tenere per sé le proprie esternazioni letterarie, “troppo misere di fronte ai veri scrittori”, come lui stesso ammette, con questo ponendo sotto il giudizio di una severa critica la moltitudine di opere di improvvisati e spontanei scrittori.
I pensieri oggetto del libro escono più per scelta civica che letteraria, appartenendo secondo lui alla saggistica e non fatti per la lettura di svago.

Visualizzazione di 1 risultato

Pin It on Pinterest

Share This