Walter Mazzotta

Walter Mazzotta, cinquantaquattro anni, romano, bibliotecario alla “Sapienza”.
Da lungo tempo collabora con la rivista di cinema ed estetica “Filmcritica”.
Suoi contributi sono anche apparsi in: “E. Bruno ( a cura di ), Blake Edward : l’occhio composto. Genova, Le Mani, 1997”, e in: “E. Bruno, L. Esposito ( a cura di ), John Boorman : l’immagine smeraldo. Genova, Le Mani, 2005”.
È autore di un saggio sul cinema “L’immagine illusoria. Rieti, De Arte, 1995”.
Con Marco Pizzo, ha pubblicato “Candyman: l’immagine allo specchio. Rieti, De Arte, 1993” e “Eastwood – Verdone: l’uomo con la macchina da presa. Rieti, De Arte, 1993.
Per la Robin Edizioni è uscito il romanzo “Una nota oltre la notte” (2010).

Thumbnail

Walter Mazzotta, cinquantaquattro anni, romano, bibliotecario alla “Sapienza”.
Da lungo tempo collabora con la rivista di cinema ed estetica “Filmcritica”.
Suoi contributi sono anche apparsi in: “E. Bruno ( a cura di ), Blake Edward : l’occhio composto. Genova, Le Mani, 1997”, e in: “E. Bruno, L. Esposito ( a cura di ), John Boorman : l’immagine smeraldo. Genova, Le Mani, 2005”.
È autore di un saggio sul cinema “L’immagine illusoria. Rieti, De Arte, 1995”.
Con Marco Pizzo, ha pubblicato “Candyman: l’immagine allo specchio. Rieti, De Arte, 1993” e “Eastwood – Verdone: l’uomo con la macchina da presa. Rieti, De Arte, 1993.
Per la Robin Edizioni è uscito il romanzo “Una nota oltre la notte” (2010).

Visualizzazione del risultato

Pin It on Pinterest

Share This