Ciao a te, papà, di Paola Colombini

Landriano, 11 maggio Sala De André

Ciao a te, papà

Giovane che saluta

Paola Colombini narra la storia del padre Augusto, colpito negli ultimi anni di vita da una forma di Demenza.

Un racconto vero, toccante e commovente, in cui, all’amore ed al dolore di una figlia nei confronti del padre malato, si sovrappongono tanti ricordi del passato, sovrastati da una domanda di fondo: perché una persona brillante e colta deve perdere a causa della tremenda malattia la capacità di vivere e di stare con i suoi cari normalmente?

L’autrice si interroga sulle cause, andando coi ricordi ad individuarle anche negli eventi traumatici che avevano colpito la persona.

La seconda parte è meno personale e si snoda nei consigli e nelle considerazioni sulla realtà sociale dei malati e delle loro famiglie. Sono importanti le informazioni, le riflessioni, i consigli, che l’autrice dispensa non solo a chi è colpito da questa disgrazia famigliare, ma rivolti anche alle autorità amministartive che devono preoccuparsi di rendere meno disagevole questa drammatica realtà, la Demenza/Malattia di Alzheimer, riguardante purtroppo milioni di persone al mondo.

Un libro emozionante e coinvolgente, che è anche una testimonianza diretta, obiettiva ed utile, di vicinanza alle numerose famiglie impegnate nell’assistenza agli ammalati, per far conoscere, a chi ne sa poco o nulla, cosa sia davvero la patologia di cui si parla.

Programma dell’incontro

Intervengono:

Paola Colombini, Autrice del libro
Daniela Dellno, Assistente sociale

Modera l’incontro: Antonella Nicoli, Assessore alle politiche sociali del Comune di Landriano

Segue un aperitivo.

Scarica la locandina.

Presentazione a Landriano

Luogo: Sala Conferenze De André Comprensorio Scuole Medie, Via Verdi 8, Landriano (Pavia)
Data e ora: sabato 11 maggio, dalle ore 16:30
 
 
Ingresso libero
 

Pin It on Pinterest

Share This