Vai al contenuto

Il paese dei ribelli

-

Fortepietra è il paese dei ribelli che nel corso di una epidemia difende una visione del mondo e della vita dal potere costituito

Un romanzo sulla disubbidienza e la salvezza

 

Fortepietra è un piccolo paese maremmano, dipinto dall’ispirazione diretta della gente del posto: vive delle tradizioni e della forza della gente, vive in ogni momento dei suoi profumi.

Il rapido divampare di una epidemia venuta dall’est costringe gli abitanti del borgo alla segregazione; tra loro anche qualche viaggiatore in cerca di equilibrio interiore.

Nasce una ribellione per difendersi, più che dall’infezione, dai criminosi rimedi imposti dalle autorità.

La disubbidienza diventerà la loro salvezza e l’intuito la loro arma migliore, anche grazie alla ricomparsa di una antica profezia.

Formati
Libro tascabile: 256 pagine
eBook: epub, 487 kb

Ti potrebbe interessare…