/public_html/wp-content/themes/Divi/header.php,12153,1571230782000

Il vuoto non si compra – Il tunnel della depressione

Autore:

3,00

La depressione femminile nella storia di alcune donne.

Descrizione

La depressione femminile nella storia di alcune donne, vite reali conosciute dall’autrice. Storie brevi, che si soffermano sulle cause del male oscuro.

Il male oscuro

Un malessere diffuso

Il 3 % delle persone è colpito da depressione nell’arco della vita, ricorda fin dall’inizio l’autrice. Probabilmente sono molte di più quelle che conoscono questo disagio in forma più leggera o passeggera. Se poi contiamo coloro che sono a contatto quotidiano con i malati e che, di conseguenza, ne subiscono condizionamenti nella sfera non solo affettiva, ci troviamo di fronte ad una popolazione ansiosa di capire, alla ricerca di spiegazioni, se non di cure o palliativi.

Il libro risponde a questo bisogno, attraverso la descrizione di storie di donne, diverse, ovvio, ma accomunate da un trauma affettivo, da una perdita di persone o di cose.

Storie vere

Anna ha perso una persona cara, mentre Giulia ha ansie che originano da una madre soffocante, Federica ha avuto un compagno violento, per Sandra si è trattato di una cocente delusione amorosa. Tutte accomunate da un disagio che, per un motivo o per l’altro, non sono riuscite a superare, che le ha travolte condizionandone in negativo il futuro esistenziale.

Un libro importante, anche se si sviluppa per accenni, non ha il rigore scientifico di un’analisi medica, ma giunge a rappresentare in modo significativo questo male, che una volta veniva definito oscuro, tanto le sue cause erano nascoste, addirittura sottovalutate.

I racconti sono flash, molto brevi, per questo si leggono tutti di fila e non viene voglia di arrestarsi nella lettura.

Audiolibro

Elena Nunziatini è la voce narrante di questo breve ma intenso racconto. Le esperienze riportate da Paola Tafuro acquisiscono una nuova luce.

Libro cartaceo: tascabile, 40 pagine.
eBook: epub (700 kb).
Audiolibro: mp3, 46 minuti.

Ascolta l’intervista a Radio Venere, nella trasmissione Sillabe di seta del 21 gennaio.

Guarda il trailer.

Ti potrebbe interessare…

Pin It on Pinterest

Share This