/public_html/wp-content/themes/Divi/header.php,12153,1571230782000

Alea

Autore:

5,00

Il mondo che conosciamo è simile a un mondo lontano in cui il futuro è già presente e l’uomo è in lotta per adattarsi all’ambiente

Descrizione

La storia

Dario Morganti è impegnato nei lavori di ristrutturazione di un’antica torre di avvistamento.

Un giorno scopre una mappa e un manoscritto.

Vi si narra la storia di una misteriosa sfera nera caduta dal cielo.

Di una sfera che proviene dal pianeta Alea, distante 11 anni luce dalla Terra.

Un’alterazione dell’orbita gravitazionale ha ridotto Alea a un deserto.

Le stagioni, gli animali e la vegetazione sono scomparsi.

Sopravvivono pochi abitanti, grazie a una mutazione genetica che li rende adattabili al clima torrido.

Così, nel corso di alcuni secoli si sviluppa una civiltà iperprogredita.

La Terra

Che ne sarà della Terra?

Il comportamento degli uomini la farà diventare una seconda Alea?

Forse Alea è il futuro del nostro pianeta.

L’Autore

In questo romanzo la fantascienza entra nella tranquilla vita agreste di un paese sulle colline umbre.

Rolando Zucchini è un matematico.

Questo libro di finzione è anche un saggio delle sue conoscenze scientifiche.

Alea è un romanzo distopico e insieme una riflessione sulle faccende umane.

È uno scenario possibile del nostro prossimo futuro.

Formati

Epub 407 Kb

Ti potrebbe interessare…

Pin It on Pinterest

Share This