Canzon vattene dritto a quella donna

Autore:

Analisi critica e storica dell’opera di Dante Alighieri in un libro di divulgazione firmato da Fernanda Pugliese

Descrizione

ASPETTANDO IL DANTEDÍ

Il mio Dantedì guarda l’autore nelle sue opere minori, quelle scritte in latino, come il De Vulgari Eloquentia sulla evoluzione della lingua volgare, il De Monarchia, il libro messo all’indice dei libri proibiti, dove Dante parla di politica e della teoria dei due soli, alternativamente in auge fino all’Unità d’Italia.

E poi il Convivio, le Rime e La Vita Nova, opera giovanile in prosimetri, espressioni letterarie che costi-tuiscono la base da cui si innesteranno le terzine e gli endacasillabi che saranno la forma e la metrica delle tre Cantiche.

(…) Gianfranco Contini testualmente afferma: “La Divina Commedia si propone esplicitamente come scrittura sacra, come una seconda Bibbia”.

E questo dal punto di vista della universalità dell’o-pera che non è solo sacra ma che abbraccia una pluralità di argomenti, direi quasi, molto riduttivamente, non trovando espressione adatta, enciclopedica.

Dall’Introduzione di Fernanda Pugliese

 

In copertina: Poesia nascosta, Metodo Caviardage (Prof.ssa Carla Di Pardo) Classe 2ª A – Istituto Comprensivo (I.C.) Difesa Grande,Termoli

Formati
Tascabile: 156 pagine
eBook:

Ti potrebbe interessare…

Pin It on Pinterest

Share This