Cronache di Crana e di Santa Maria Maggiore

Autore:

10,00

La valle dei pittori nelle cronache dei secoli XIX e XX: Crana e Santa Maria Maggiore in Val Vigezzo.

Descrizione

In 332 pagine le cronache di Santa Maria Maggiore in Val Vigezzo, il noto paese di villeggiatura, estratte dagli articoli dei maggiori giornali ossolani lungo gli anni dal 1895 al 1960.

La valle dei pittori

Un centro importante

Crana e, soprattutto, Santa Maria Maggiore in Val Vigezzo, sono luoghi che conoscono un’importante affluenza di villeggianti. Durante l’estate numerosi ospiti, soprattutto milanesi, vengono accolti nella bellissima valle, larga e soleggiata.

La vita culturale si è pertanto sviluppata di conseguenza. I pittori locali sono stati apprezzati ed hanno a loro volta costituito un richiamo. Ricordiamo in proposito Antonio Gennari, del quale Mnamon ha pubblicato il catalogo, così come per Verdiano Quigliati. Oppure il contemporaneo Alessandro Giozza o Ornella Pelfini, intervistati da Mnamon in occasione delle loro personali online.

Le cronache raccontano pertanto di un periodo fulgido per queste zone e vi si trovano avvenimenti e curiosità.

I ritagli di Umberto De Petri

gruppo famigliareUmberto De Petri ha iniziato una decina di anni or sono a raccogliere le Cronache. È amante dei luoghi natii, che ben conosce essendo guida turistica e colto conoscitore della loro storia e delle tradizioni. Di Crana è proprio la sua famiglia d’origine, ritratta in alcune delle foto d’epoca riportate nel libro.

Il lavoro di selezione degli articoli dei giornasli ossolani, per individuare i più significativi ed interessanti, lo prende per mesi. De Petri infatti lo potete trovare praticamente ogni giorno nella biblioteca di Domodossola. Davanti a lui i libroni dove sono raccolti i quotidiani, che lui sfoglia alla ricerca delle notizie che poi trascrive al computer, una per una.

Il suo lavoro consente di trovare notizie su parenti lontani o cronache dimenticate. In questo e-book quelle di Santa Maria Maggiore in Val Vigezzo e della vicina Crana.

 

Formato: epub (884 kb) e pdf (2,5 Mb), con immagini d’epoca.
Acquistando il libro si scaricano entrambi i formati.

Ti potrebbe interessare…

Pin It on Pinterest

Share This