Prima parte dell’intervista Marisa Castelli

Nell’intevista Marisa Castelli, artista e scrittrice, parla del suo impegno nella letteratura.

Nella 1a parte Castelli parla di sè e delle sue esperienze di scrittrice, in particolare del romanzo Mosaico. Nella 2a parlerà della propria passione di pittrice di acquarelli.
Mosaico è in vendita come e-book su mnamon.it e libro in Amazon.
Di recente (infatti nell’intervista Marisa Castelli ancora non ne parla) è diventato gettonatissimo audiolibro recitato da Marianna De Micheli. L’audolibro si trova in Audible o in iTunes e librerie collegate.

coverIl romanzo Mosaico è una storia di donne, determinate e coscienti nella ricerca della verità, ancorché a volte scomoda.

Leggi dalla Prefazione di Claudio Zella Geddo:

“Mosaico è un’esplorazione, una traccia sinuosa che si percorre pagina dopo pagina fino ad un approdo sorprendente in cui si profila il disegno antico del sentimento.
Un gesto carico di conseguenze e rorido di emozioni e attese  ci cala subito in un’atmosfera che ricorda – come sfondo – i migliori scritti di Mc Grath; si dipana allora una sorta d’impedita ricerca verso un necessario disvelamento delle più celate intimità amorose.

Il lettore assiste così – tra riviera ligure e Svizzera – a una dolorosissima educazione sentimentale affrontata a fronte alta da una ragazzina che ama e fugge, lascia e abbandona e in questo movimento trova le ragioni del proprio esistere e lavacro delle proprie infermità sentimentali.
Si dipana così un jeu che vede protagonisti la giovane amante e il vecchio confidente tra reticenze e impulsi; terreno di parole e gesti in cui non verdeggia la verità, appassita semmai ,dai colpi e dalle maschere del tempo.
E’ una scrittura tutta virata al femminile quella che accompagna il lettore tra scatole misteriose e fogli pieni di vita, Scrittura che evidenzia il suo debito all’escamotage settecentesco di una lettera misteriosa, trama di effetti e parole a volte e non a caso floreale.”

Pin It on Pinterest

Share This