/public_html/wp-content/themes/Divi/header.php,12153,1571230782000

La trattoria dell’oca

Autore:

Dieci Autori per dieci racconti che danno forma a un’architettura complessa fatta di rimandi interni e di scoperte

Descrizione

Un gioco e una misteriosa Trattoria lungo la Via del Volto Santo

Da gli autori di Le Case Abbandonate altri dieci racconti.

Dieci piccole perle lungo il filo dell’esistenza di un personaggio misterioso, Cosimo, il proprietario di un’antica locanda.

La Trattoria dell’Oca, da secoli ricovero di pellegrini lungo la Via del Volto Santo, teatro di incredibili vicende e custode di segreti inconfessabili.

Nel gioco dell’Oca la casella 19 è l’Osteria “del tempo perduto”.

Chi capita in questa casella paga il pegno convenuto e sta fermo un turno.

Le oche, custodi del luogo, guardiane del tempo.

Chi vi giunge si riposa, gusta la buona cucina e il buon vino, si prepara a nuove vicissitudini.

Ma qualcuno non potrà mai più ripartire.

Illustrazione e progetto grafico di copertina di Giulia Bera.

Qui il videotrailer del libro realizzato da Nicolò Franzoso

 

Ricavato in beneficenza

I proventi dei diritti d’autore saranno devoluti a Associazione Gruppo Abele Onlus

Dal 1965 il Gruppo Abele accoglie e sostiene le persone più fragili e contribuisce alla realizzazione di una società più giusta e solidale.
Nel corso di cinquantacinque anni le attività del Gruppo Abele si sono ampliate e rinnovate nello sforzo di rispondere a bisogni sempre nuovi, senza mai scostarsi dall’anima e dal fine ultimo dell’impegno dell’Associazione: la dignità e la libertà delle persone. 

 

 

 

 

 

 

FormatiFormato tascabile (A5), pagine 244

eBook: epub, 317 kb

Ti potrebbe interessare…

Pin It on Pinterest

Share This