Vai al contenuto

I testi storiografici esperti per la costruzione della cultura storica

-

Un’indagine sulla comprensione della lettura nella scuola secondaria di primo grado

L’insegnamento della storia attraverso la lettura e l’analisi dei testi esperti

Come è noto, lo studio della storiografia è solitamente riservato alla scuola secondaria di secondo grado, difficilmente i manuali in uso nella secondaria di primo grado presentano brani tratti da testi esperti, ovvero da quei testi che gli storici scrivono per comunicare ad un pubblico più o meno specializzato di lettori i risultati delle loro ricerche.

Tuttavia, la lettura e l’analisi di questi testi possono offrire un prezioso contributo non solo all’acquisizione – da parte degli studenti – di conoscenze, ma possono offrire l’opportunità di metterle in relazione con il presente, di capire, individuare e (in parte) replicare (in vista della costruzione di nuove conoscenze) le operazioni che lo storico ha compiuto per costruirle e per organizzarle in discorso e di sottoporre queste conoscenze a critica.

Nella prima parte del volume, l’autrice approfondisce il quadro teorico di riferimento, nella seconda presenta gli strumenti e i risultati di una ricerca empirica svolta per indagare la capacità di comprensione della lettura di testi storiografici esperti da parte di studenti frequentanti la classe terza della scuola secondaria di primo grado.

Se si riconosce la necessità di operare un cambiamento nell’approccio didattico all’insegnamento/apprendimento della storia non si può, infatti, prescindere dalla conoscenza approfondita dello status quo.

 

Formati

Libro: tascabile (A4), 604 pagine.

Ti potrebbe interessare…